Capital farm

Révolution française?”
“Nein! Macht ist genuss!”
“Alors en profites! …un, deux, trois, quatre…”
“à la Bastille, nous marchons sur Athènes!”

In bello odore di democrazia sfiata dalle sedi la tecnocrazia,
che scrive ai greci riforme vere, ricette supposte vere, con un dito nel se-ridere.

Ad Atene gli aiuti son serviti per rifarsi dei debiti sui greci,
l’istruzione val bene una messa, requiem alla gente compromessa,
i sueccidi sono raddoppiati, la prostituzione è una soluzione
per pagare le cure ad un malore, cari saluti dalla Troika con amore,

Capital Farm, l’élite che charm, a Sharm el-Sheikh, c’è Francis Drake!

Scrive Aristotele dalla Grecia antica o no che l’uomo è un animale politico sociale,
per l’élite l’uomo in fondo è un animale nella fattoria del capitale.
Per Orwell se il maiale Napoleone gioisce il suo lato umano grugnisce
si alza in piedi come gli esseri umani e gli animali cessano d’essere uguali,
e la rivoluzione perisce.

In bello odore di democrazia sfiata dalle sedi la tecnocrazia,
che scrive ai greci riforme vere, ricette supposte vere, con un dito nel se-ridere.
L’austerità serve a dar tempo a banche e investitori a rientrare dei capitali,
con interessi per scaricare i loro debiti e derivati nella fattoria degli umani,
nella fattoria degli umani!
à la Bastille!